Un sogno di famiglia di Enrico Montesano

Enrico Montesano

Enrico Montesano

Il grande attore Enrico Montesano è al Teatro Sistina sino al 21 marzo, con il suo spettacolo “Un sogno di famiglia”.
Scritto con Anna Maria Carli e Francesco Asioli, la commedia racconta la storia della famiglia Torelli, apparentemente una famiglia normale, che viene messa alla prova dal media per eccellenza – la TV – che manipola le menti degli spettatori.

Montesano porta in scena i malesseri della televisione personificati in questa famiglia che partecipa d un reality show per raggiungere soddisfazioni economiche.

Le musiche di questo grande show sono state affidate ad Armando Trovajoli e le coreografie a Manolo Casilino.

Foto by google

“Happy Day Gospel Singers” a Roma il 14 dicembre

gospel

Si sa, non è Natale senza le musichette come Jingle Bells, ma non è Natale nemmeno senza le vere sonorità gospel di matrice americana. Roma accontenta ogni gusto e genere musicale e torna a favorire gli appassionati di gospel proprio con il coro “Happy Day Gospel Singers” che si esibirà a Roma.

Una delle tappe fortunate è quella del 14 dicembre al Teatro Sistina, alle ore 21 dove il coro si cimenterà in una grande interpretazione artistica dei migliori brani religiosi di musica gospel.
La formazione è composta di otto vocalisti che hanno fatto del loro coro una vera e propria icona dello stile.

La produzione degli “Happy Day Gospel Singers” è affidata a Toll Ayros e Mike Moran, due personalità prestigiose dell’ambito noti come migliori arrangiatori del panorama, ricordiamo le loro influenze nei brani di icone della musica mondiale, come Paul McCartney e Freddie Mercury.

La direzione del concerto, invece, sarà affidata al maestro Dion Dion.
Ospite d’eccezione del concerto sarà la cantante italiana Annalisa Minetti.

Foto by flickr.com
utente Riinu Raasuke

“Aggiungi un posto a tavola” al Sistina

aggiungiunpostoatavola-2

Dal 2 dicembre al 10 gennaio 2010 potremo apprezzare le battute ed i ritmi di uno dei più famosi spettacoli che ha fatto il giro di numerosi teatri, stiamo parlando di “Aggiungi un posto a tavola”.
La commedia musicale, firmata da Pietro Garinei e Sandro Giovannini, è andata in scena per la prima volta nel 1974 ed è ispirata a “After me the deluge”.

Torna in scena in occasione dei 60 anni del Teatro Sistina.

La commedia narra le vicende di Don Silvestro e del suo paese prescelti da Dio per costruire la seconda arca, dopo quella di Noè, e per salvarsi dal secondo diluvio universale.
A rendere satirico il racconto, salgono sul palco dei personaggi molto particolari che animeranno la storia, ossia il sindaco tirchio, la ragazza innamorata, il ragazzo campagnolo e Consolazione, la donna che ne ha avuto di esperienze nella sua vita; degli stereotipi in cui lo spettatore si rispecchia e si diverte.