A spasso nella Roma imperiale con Google Earth

il colosseoIl Foro Romano, il Colosseo, l’Arco di Costantino: edifici e monumenti simbolo dell’antica Roma, pietre miliari della nostra cultura e civiltà. Eppure, se pensiamo che soltanto 300 resti dell’antico splendore si sono conservati fino ai giorni nostri,è diventato essenziale trovare metodi nuovi e fantasiosi per dare la possibilità agli studenti di oggi e domani di continuare a studiare la storia di Roma. Da qui nasce il progetto “Roma Antica in 3D”, ora disponibile su Google Earth e accessibile da earth.google.it/rome
Lanciato ufficialmente in questi giorni il nuovissimo livello di Google Earth che consente di viaggiare indietro nel tempo, per vedere la Capitale così come appariva nel 320 Dopo Cristo.
Con questa novità, selezionabile all’interno del software sotto il menù “Galleria” è possibile volare sopra la città ed esplorare oltre 600 edifici in 3D, molti dei quali in alta definizione ed alcuni anche visitabili all’interno.
Per la realizzazione il colosso americano ha collaborato con il progetto “Rome Reborn” presso l’Università della Virginia. Per ciascun monumento o luogo ci sono indicazioni storiche dettagliate.