Roma, a Pasquetta aperti tutti i musei comunali

capitolini

Pasquetta, si sa, è il giorno delle tradizionali gite fuori porta. Ma per chi vuole restare in città, al di là delle consuetudini, Roma si è preparata per allestire un programma alternativo nel segno della cultura. Il 13 aprile infatti, lunedì di Pasquetta, i musei di proprietà del Comune resteranno eccezionalmente aperti secondo il regolare orario d’esercizio. Anche il Planetario e il Museo Astronomico apriranno le loro porte, ma solodalle ore 9.00 alle 14.00.

La Capitale, dunque, invece di svuotarsi punta a richiamare non solo i turisti, ma anche tutti i romani che, per tradizione, avevano rinunciato a vivere la città in questo giorno festivo. Chi rinuncia alla gita fuori porta potrà immergersi nell’arte sacra di Beato Angelico, ai Musei Capitolini, visitare l’archeologia industriale delle Centrale Montemartini o tuffarsi nella Roma imperiale dei Mercati di Traiano.

La proposta è allettante: si va dal Museo dell’Ara Pacis al Barracco, da quello della Civiltà Romana al Museo delle Mura, dalla Villa di Massenzio al Museo di Roma, dal Museo Napoleonico al MACRO, dedicato ai nuovi linguaggi dell’arte contemporanea, passando per il Museo di Roma in Trastevere e la mussoliniana Villa Torlonia.

Per maggiori informazioni: www.sovraintendenzaroma.it.

Articoli simili

One Response to “Roma, a Pasquetta aperti tutti i musei comunali”

  1. 1
    Nina Says:

    27 Marzo 2010:

    Ri-apertura del parco acquatico più grande di Roma a Zoomarine!

    Con novità sorprendenti ..

    Inoltre, 1.000 biglietti omaggio se andate su:

    http://www.zoomarine.it/Information.aspx

    e inserite NOME, COGNOME e MAIL !

    Che aspettate.. il parco di divertimenti acquatico di Roma vi aspetta ;)

Leave a Reply